Come ottenere l’eTA per il Canada

Il Canada è uno dei Paesi con la qualità di vita più alta del mondo e quindi uno dei più appetibili da parte di coloro che vogliono emigrare verso nazioni più evolute dove poter ricominciare un’esistenza migliore e più soddisfacente.

Studenti, persone in cerca di una nuova carriera, coppie giovani, pensionati, tutte le fasce di età vedono il Canada come una sorta di paradiso dove tutto è possibile e dove vige l’uguaglianza e il rispetto. Non ci sono spiagge da sogno qui né un clima mite tutto l’anno ma i paesaggi canadesi sono veramente molto belli.

Laghi, foreste, fiumi e grandi città pullulanti di vita e di gente allegra e amichevole, il Canada è una nazione accogliente e multietnica dove si parla l’inglese e nella zona di Quebec anche il francese per cui adattissimo a chi ama le lingue straniere e vuole migliorarle.

Le grandi e prestigiose università, i college, un sistema sanitario ben organizzato e solido sono altri buoni motivi per decidere di trasferirsi in questo paese o almeno visitarlo per qualche tempo. Per poterlo fare, però, è necessario avere un permesso speciale: l’eTA.

Il Canada è uno dei paesi in cui non si può entrare senza avere in tasca uno speciale permesso di soggiorno denominato Autorizzazione elettronica di viaggio che per comodità indicheremo con la breve sigla eTA.

Chiunque desideri trasferirsi o soggiornare temporaneamente in questo Paese deve necessariamente richiedere questo permesso prima di prenotare il proprio volo.

Molti non sanno che bisogna esibire l’eTA anche se non si è diretti in Canada ma semplicemente il proprio aereo fa scalo sul suolo canadese. Le procedure sono semplicissime e veloci ma se volete dormire sonni tranquilli, richiedete l’eTA almeno 72 ore prima della partenza per evitare che all’ultimo momento possiate dimenticare di farlo.

Il consiglio è quello di farne richiesta prima di prenotare il volo in modo che la vostra vacanza ha tutte le carte in regola sin dal principio. Senza questo documento non potrete sbarcare in Canada perché qui le leggi sull’immigrazione sono molto rigide anche per motivi di sicurezza.

Quali sono le procedure per ottenere l’Autorizzazione elettronica di viaggio (l’eTA)

Per ottenere questo permesso non ci vuole molto tempo e tutto l’iter si svolge online. Quello che vi serve è:

  • essere in possesso di passaporto in corso di validità,
  • una buona connessione a internet,
  • una stampante funzionante,
  • una carta di credito o debito.

Il modulo è disponibile in lingua italiana, per cui non è necessario conoscere l’inglese, e si potrà compilare direttamente sul sito Eta-canada.it. Con la carta di credito o debito pagherete la piccola somma richiesta e non appena arriverà la ricevuta attestante la buona riuscita dell’operazione, stampatela immediatamente perché la politica sulla privacy non consente di poterla salvare per poterla stampare in un secondo momento.

Ogni persona deve compilare un modulo a parte anche i bambini in quanto si tratta di un documento individuale. Il documento non sostituisce il passaporto che va esibito assieme al permesso ogni qualvolta vi verrà richiesto.