Vivere nel verde e nella natura

Fortunato è chi può vivere vicino a piante e fiori, immerso nella natura. Con il verde che lo circonda, fuori e dentro casa, vive grazie a questo emozioni positive.. Quando si verifica quanto detto sopra ci sentiamo bene, ci mette di buonumore, e la salute grazie al nostro sentirci bene a livello psicologico non può che agire di conseguenza.

Se possiamo tradurlo in una frase: tornare ad essere ciò che eravamo ci rende felici.

“Lo abbiamo provato tutti almeno una volta, il desiderio di rifugiarsi nel verde appena possiamo, il vedere un bel parco fermarci in auto e sedersi si una panchina.

In quelle occasioni proviamo, anche inconsapevolmente, uno stato di assoluto benessere. Ci sembra una suggestione, un spaccato pubblicitario della felicità, eppure è un beneficio concreto che ha fondamenti, con una origine profonda nella nostra evoluzione.

Negli altri stati si sta studiando questo processo per capire cosa ci porta a questo momento di felicità, paragonabile a quello di guardare un paesaggio mozzafiato, di arrivare in cima ad una vetta.

In Italia purtroppo sottovalutiamo questo settore, così come quello del turismo lento, anche il bioricercatore Marco Nieri, autore, assieme a Marco Mencagli, di ‘La terapia segreta degli alberi’ (Sperling&Kupfer, 2017) ha dichiarato chè l’italiano non studia a sufficienza questo stato d’animo.

Stare a contatto con la natura dona calma e serenità, regola il battito cardiaco, attenua l’aggressività, stimola le capacità cognitiva, alza le difese immunitarie, così interviene nell’intervista rilasciata ad ansa nell’articolo:

Più felici più vicini a giardini e parchi

Cos’è il ‘Forest Bathing’

Questa pratica nata in Giappone col nome di ‘Shinrin Yoku’ molto diffusa in giappone, essendo il popolo giapponese capace a livello spirituale di accostarsi alla natura con tatto e umiltà.

La pratica consiste semplicemnte nel camminare ed esplorare un bosco; chi pratica questa attività ha rilevato una notevole riduzione dello stress e della depressione, abbassamento della pressione sanguigna e della frequenza cardiaca.

Sembra veramente banale ma lo abbiamo testato personalmente a Lavarone all’Hotel Bertoldi, dove abbiamo trascorso tre giorni camminando nei boschi.

Vi assicuro che la capacità di detox che ha il bosco è veramente eccezionale.

Il rapporto verde natura e uomo va oltre

La ‘Bionergetic Landscape‘: ne è un esempio pratico partendo dal concetto di elettromagnetismo vegetale e dal rapporto con l’uomo e la Biosfera, si può studiare la progettazione ideale di parchi e giardini ma anche la collocazione ideale del verde nelle nostre case. Diventa quindi uno strumento efficace per realizzare parchi e giardini terapeutici bioenergetici, studiati per il benessere del uomo.

La meditazione cerca spesso queste situazioni, per poter collegare delle realtà che ci succedono m crediamo normali, questo collegamento e rapporto esiste e va studiato.

Le sensazioni sono paragonabili a quelle del viaggio della scoperta, una capacità naturale meditativa che ci riporta all’essere. Il vantaggio del camminare tra la natura è che è poco costoso e anche la realizzazione di parchi e giardini lo è in confronto al costo della gestione delle malattie correlate alla depressione.

Vivere nella natura

C’è una tendenza del ritorno al paese alla montagna, al piccolo territorio capace di far rivivere queste esperienze. La routine della vita ci porta poi a farlo diventare un esperienza normale, sta poi all’individuo ritagliarsi il tempo per meditare su ciò che ogni giorno gli viene regalato.

Per chi non può è importate nelle città studiare il giusto mix tra servizi urbanizzazione e are verdi, così che la natura riviva in città dando spazio alla socialità tra uomo e verde.

Se non sai dove partire ma hai un piccolo spazio si può sempre partire da una siepe, anche occuparsi delle piante crea benessere e felicità.

Un augurio di vivere la natura a modo vostro con rispetto umiltà e una giusta dose di venerazione, il mondo ci offre tutto ciò di cui abbiamo bisogno e spesso la natura dietro casa è la risposta a molti dei nostri problemi.