Servizi igienici in cantiere, quali installare?

Dirigere un cantiere o area industriale significa avere una grande responsabilità nei confronti di tutti coloro i quali vi prestano servizio, sia dal punto di
vista della sicurezza che del comfort. Oggi gli standard previsti dalla normativa in tema di sicurezza sono rigidi e vengono rispettati ormai ovunque, mentre per quel che
riguarda il comfort degli operai all’interno dell’area nella quale svolgono il proprio lavoro, la situazione non è altrettanto rosea. Non è raro infatti, che
i cantieri non siano attrezzati adeguatamente per quel che riguarda i servizi che consentono agli operatori di poter lavorare più serenamente.

L’importanza dei servizi igienici in cantiere

È questo ad esempio il caso dei servizi igienici: data la particolare natura e condizioni logistiche di cantieri e aree industriali, solitamente non ci sono delle
toilette nelle immediate vicinanze, e ciò comporta per i lavoratori il doversi allontanare anche di molto per poterne usufruire, il che non è ovviamente pratico e comodo.
Lavorare in un contesto simile, quale quello di un cantiere in cui bisogna fare costantemente i conti con polvere, sole e agenti atmosferici, è già di per se logorante: non avere
a disposizione nemmeno delle toilette all’interno dell’area di lavoro è un ulteriore motivo di stress e fatica per i lavoratori, i quali vedrebbero invece di buon
grado perlomeno la possibilità di poter usufruire della toilette quando necessario e senza dover uscire dal cantiere e percorrere ogni volta centinaia di metri a piedi.
È effettivamente difficile andare a realizzare delle toilette in aree simili, considerando che non vi sono tubature nei pressi delle aree di scavo, ma è anche vero
che oggi il mercato mette a disposizione dei gestori di aree di cantiere le soluzioni adeguate per ovviare a problemi di questo tipo.

I bagni chimici come soluzione

I moderni bagni chimici infatti, sono facilmente installabili in qualsiasi tipo di contesto in quanto non necessitano di alcun tipo di allaccio alla rete idrica
o a quella fognaria, ma vanno semplicemente collocati per essere immediatamente fruibili. Grazie al serbatoio d’acqua dolce di cui sono dotati i bagni chimici
di ultima generazione inoltre, questi sono in grado di garantire il massimo del comfort e dell’igiene ai fruitori. Nel caso in cui il cantiere dovesse avere una natura prettamente
temporanea, si può facilmente ovviare optando per un servizio di noleggio bagni chimici, grazie al quale sarà possibile risparmiare ed evitare
di effettuare direttamente l’acquisto nel caso in cui si prevede di farne utilizzo solo per un arco di tempo ben definito. Quella dei bagni chimici appare come la soluzione più efficace
ed immediata per risolvere un problema come quello del riuscire a portare i servizi igienici anche laddove quelli di tipo tradizionale non possono essere installati.
I bagni chimici tra l’altro, non vanno visti come una soluzione di “ripiego” ma al contrario come una valida alternativa ai bagni di tipo tradizionale, dato che
i modelli di ultima generazione sono realizzati con materiali resistenti ed in grado di isolare dal caldo e dal freddo, nonché garantire quel comfort che solitamente ci si attende
di trovare quando si utilizzano i servizi igienici.