L’innovazione dell’architettura, il vetro sempre più presente

Nei paesi più ricchi dove la luce invernale è ben poca, spesso vengono installate nelle abitazioni  intere facciate di vetro che aiutano ad avere una sensazione di connessione con il mondo e permettono di sfruttare il più possibile la luce naturale, riducendo i consumi energetici e migliorando le condizioni lavorative.

Il vetro può essere utilizzato per qualsiasi progetto di design, per ambienti interno o esterni.

Oltre ad essere un materiale resistente, durevole ed isolante il vetro è estremamente versatile e, per questa sua caratteristica, è stato utilizzato per progetti sempre più ambiziosi ed importanti.

Facciate in vetro semplice oppure strutture colorate in grado di regalare spettacolari giochi di luce: il mondo oggi è pieno di strutture realizzate con il vetro!

ATTRAZIONI FAMOSE REALIZZATE CON PANNELLI DI VETRO

In giro per il mondo troviamo strutture magnifiche che meritano di essere viste almeno una volta nella vita, ma oggi concentreremo la nostra attenzione su quelle che sono state realizzate sfruttando la tecnica delle facciate a cellula.

L’Emirates Towers, Dubai.

Dubai è una delle città più famosa per il suo lusso e le sue stravaganze, gli edifici nascono come nulla, dando origini a una vera e propria gara per chi super il limite.

È un complesso realizzato da due strutture, per l’esattezza, due magnifiche torri.

La prima torre è alta 350 metri e ospita uffici, la seconda è un pochino più bassa, 305 metri ed è la struttura di un lussuosissimo hotel a cinque stelle.

Entrambe le torri sono realizzate in acciaio e in tantissime facciate di vetro, Dubai è caratterizzata da queste due magnifiche torri che regalano un panorama suggestivo.

La tour Triangle, Francia.

Spostandoci, invece andiamo a conoscere il primo grattacielo costruito in Francia

La tour Triangle, propone una forma triangolare ricoperta interamente da vetri.

Mode Gakuen Spiral Tower, In Giappone.

In Giappone, troviamo invece la torre della moda che raggiunge un’altezza di 170 metri.

La struttura è stata progettata in modo da resistere a i forti venti a i terremoti, dotata di una sicurissima struttura anti sismica ricoperta di doppie vetrate, che rendono molto più ecologica questa torre, i vetri aiutano al mantenimento della temperatura che si desidera in estate evitano il surriscaldamento e d’inverno evitano il congelamento.

Maha nakhon, il grattacielo di Bangkok.

Riconoscere questo grattacielo è semplice, la struttura è pienamente ricoperta di facciate di vetro che ricordano una torre fatta di pixel che avvolge tutta la struttura, man mano che si sale questi “pixel” si rimpiccioliscono sempre di più.

Arrivando all’ultimo piano, si potrà godere di una vista mozza fiato e ammirare la bellezza della città contornata da romantici tramonti che rendono tutto molto più suggestivo.

Marina bay sands, Singapore.

Terzo casinò al mondo per estensione.

L’intera struttura dispone di un albergo,un centro convegni, sette ristoranti, un centro commerciale, una pista di pattinaggio e chi ne ha più ne metta, il tutto reso ancora più spettacolare da maestose facciate di vetro che riflettono la luce, creando così un bellissimo effetto ottico.

È costituita da tre grattacieli che sorreggono una gigantesca nave, questa struttura rappresenta un futuro che sta per arrivare nei paesi ricchi e di alta popolazione.

Queste strutture sono famose in tutto il mondo e apprezzate da tutti.

Almeno una volta nella vita sarebbe magnifico riuscire a viaggiare per vederle tutte, per renderci conto della loro bellezza, riuscendo a provare nuove emozioni.

Viaggiare però non serve solo a scoprire nuovi posti nel mondo, ma serve anche per scoprire se stessi e allontanarci da tutti i problemi che ci stanno stretti, spesso viaggiare serve per darci anche un senso di libertà.